Quando si parla di tendenze e collezioni Primavera Estate 2015, ci troviamo subito di fronte ad un grande ritorno: gli anni ’70.

Stivali con le frange e pantaloni a zampa saranno tra i capi must have che non dovranno mancare nel guardaroba.pantaloni vita alta e camicia bianca tendenza estate 2015

Sono tornate le minigonne strette  ma anche  gonne a ruota, morbide e ampie:   questo  è uno di quei grandi contrasti che spesso la moda propone.
Per sedurre  in questa stagione Primavera Estate 2015  useremo il  punto vita: i jeans, le gonne e gli abiti devono avere la vita alta, anzi altissima. Pantaloni e gonne di questo tipo stanno bene abbinati a magliette corte e larghe che sappiano dare la giusta importanza al punto vita.

Di pantaloni a vita alta  ce ne sono per tutti i gusti: c ’è la variante skinny, più sensuale, quella a zampa, che ricorda gli anni ’70 e anche quella che prevede l’orlo alla caviglia.
Le gonne invece sono spesso a trapezio o a campana.capi must have estate 2015

La vita alta porta con sè un’altra tendenza: quella del denim-couture! La novità è questa: capi di classe, come tailleur o camicie con le ruches diventano di jeans. Ma attenzione! Per essere elegante, il denim deve avere una tonalità scura, ed è meglio abbinarlo con il colore bianco,  che sia  qualche altro capo di abbigliamento o un accessorio, l’importante è che sia di questo colore. La super sorpresa è  il ritorno in voga della salopette di jeans da abbinare a gioielli vistosi, tacchi alti e piccole pochette. Un capo per chi non ha paura di osare!

E dopo gli anni ’70  non trascuriamo lo stile asian, con camicie dalle tonalità tenui e taglie morbide, che sembrano kimoni da indossare con la  cintura in vita oppure senza.
Le camicie restano anche  nelle loro forme più slim da abbinare ai Jeans e leggings, ed è un capo che può essere portato in molte occasioni, siano esse eleganti o informali.

Per  questa stagione fra le collezioni Primavera Estate 2015  la moda ha re-inventato un modo di indossare la camicia, ispirandosi ad Audrey Hepburn, icona intramontabile di eleganza.

tendenze moda primavera estate 2015 daniele tucci
Cosa serve?

Basta avvolgere come se fosse un kimono una camicia un pò larga. Se non abbiamo una camicia simile oppure tutte le nostre camicie sono striminzite e non vogliamo comprarne una, possiamo saccheggiare l’armadio di nostro marito o del nostro fidanzato.
In perfetto stile tomboy,questo modo di portare la camicia sarà uno dei trend dell’anno per la primavera estate 2015.

Qual è il tessuto che sarà più di tendenza questa primavera estate 2015?
Il pizzo.
Tessuto classico e molto elegante, ma al tempo  molto sensuale.  Se per l’estate i colori possono essere sgargianti e sbarazzini, per la primavera è meglio scegliere  toni pastello e romantici, come il rosa, l’azzurro, il giallo e il bianco, che esprimono leggerezza.collezione daniele tucci primavera estate 2015

Insieme al pizzo, gli abiti fahion sono realizzati in tessuti impalpabili, attillati sul petto, con la vita stretta e la gonna ampia: un look davvero affascinante ma per nulla volgare.

Per creare uno stile più moderno, potete abbinare al minidress di pizzo un paio di anfibi bassi e aggiungere accessori come delle collane lunghe oppure borse con le frange.

Bene Amiche, ora che conoscete i segreti per avere un look impeccabile divertitevi a creare i vostri outfit per la Primavera Estate 2015.

 

 

 

Post correlati