Scarpe francesine Made in Italy per un stile retrò sempre glamour

Le scarpe francesine sono, senza dubbio, il fiore all’occhiello delle collezioni invernali Daniele Tucci. Il modello francesina viene sempre riproposto nelle stagioni rigide e viene di volta in volta declinato in tantissime varianti in base ai trend del momento: basse o con il tacco alto, con le impunture o senza, nella versione più elegante o più sportiva con il fondo roccia o micro, dal taglio maschile o iper-femminile.

Le scarpe francesine sono il modello che più rappresenta lo stile della donna Daniele Tucci: moderna, dinamica, che cerca comodità ed eleganza anche durante i ritmi incalzanti degli impegni quotidiani.  Le scarpe francesine vengono necessariamente realizzate in pelle tagliata e particolare attenzione viene posta nello studio delle forme per garantire un corretto appoggio del piede.  Sono davvero le scarpe ideali per una donna che ha bisogno di camminare a passi decisi nella vita di ogni giorno.

Un pò di storia: Storicamente le scarpe francesine erano le scarpe stringate con lacci che venivano indossate dalle damigelle e dalle popolane ai tempi della Francia rivoluzionaria. La moda ha poi elaborato un mix vincente con le tipiche scarpe coi lacci da uomo caratterizzate dalla “punzonatura”, il motivo a bucherelli che contraddistingue la scarpa brogue di cui il ballerino Fred Astaire è stato il vero e proprio “testimonial” negli anni Cinquanta.